ITA
  1. ENG

Investor relations

Assemblea degli Azionisti del 28 aprile 2020 - Proposte dell’Azionista di maggioranza

 

Rimini, 16 aprile 2020 – Il Consiglio di Amministrazione di MARR S.p.A. (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, facendo seguito alla raccomandazione di rendere pubbliche le proposte di deliberazione come da comunicazione Consob n. 3/2020 del 10 aprile 2020, informa di aver ricevuto comunicazione dall’Azionista di maggioranza (Cremonini S.p.A.) con la quale lo stesso  ha indicato le proposte relative ai seguenti argomenti all’ordine del giorno dell’Assemblea del 28 aprile 2020:
3. Nomina del Consiglio di Amministrazione
3.1 Determinazione del numero dei componenti
determinare in sette il numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione.
3.2 Determinazione della durata dell’incarico
stabilire la durata in carica del Consiglio di Amministrazione in tre esercizi e precisamente fino all'assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022.
3.4 Nomina del Presidente del Consiglio di Amministrazione
nominare Presidente del Consiglio di Amministrazione il Signor Ugo Ravanelli.
3.5 Determinazione del compenso spettante al Consiglio di Amministrazione
fissare in Euro 175.000,00 lordi, il compenso complessivo su base annua per l'intero Consiglio di Amministrazione, per il periodo di durata in carica e da ragguagliare ad anno.
4. Nomina del Collegio Sindacale
4.2 Determinazione del compenso spettante al Collegio Sindacale
di attribuire al nuovo Collegio Sindacale un compenso annuo lordo di Euro 30.000,00 per il Presidente e un compenso annuo lordo di Euro 20.000,00 per ciascun Sindaco Effettivo.
Inoltre in considerazione della continua evoluzione dello scenario globale derivante dall’emergenza epidemiologica da COVID – 19 e dei provvedimenti normativi emanati in conseguenza della stessa, ivi incluso il Decreto Legge 8 aprile 2020 n.23 (“Decreto liquidità”), in vigore dal 9 aprile 2020 ed in via prudenziale, l’Azionista di maggioranza in riferimento ai seguenti argomenti all’ordine del giorno propone quanto segue:

2. Destinazione dell’utile di esercizio; deliberazioni inerenti e conseguenti
sospendere la distribuzione dei dividendi 2019 e di accantonare a Riserva straordinaria l’utile dell’esercizio 2019.
6. Autorizzazione all’acquisto, all’alienazione e alla disposizione di azioni proprie; deliberazioni inerenti e conseguenti
soprassedere dalla proposta di autorizzazione all’acquisto, all’alienazione e alla disposizione di azioni proprie.

Le proposte di delibere relative alla distribuzione dei dividendi e all’autorizzazione all’acquisto, alienazione e disposizione di azioni proprie potranno essere eventualmente sottoposte ad un’Assemblea da convocarsi entro la fine dell’anno in corso, qualora il Consiglio di Amministrazione ne ravveda l’opportunità in seguito all’evolversi dello scenario generale.
L’Azionista di maggioranza ha infine confermato la piena fiducia nell’operato del Consiglio di Amministrazione. 

***
La Società, in considerazione del protrarsi delle misure di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID -19, ai fini della partecipazione all’Assemblea del 28 aprile 2020 ricorda agli azionisti la possibilità di avvalersi del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 135-undecies del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998 n.58 (TUF), come già previsto nell’avviso di convocazione pubblicato il 18 marzo 2020.
La Società, come dettagliatamente riportato nell’avviso di convocazione sopracitato, ha designato l’Avv. Cristiano Cambria, quale soggetto a cui i titolari di diritto di voto possono conferire, gratuitamente, entro il 24 aprile 2020, una delega con istruzioni di voto su tutte o alcune proposte all’ordine del giorno. La delega al suddetto rappresentante può essere conferita mediante utilizzo dello specifico modulo disponibile sul sito internet della Società (www.marr.it - sezione corporate-governance/assemblee/2020) che deve pervenire al Rappresentante Designato Avv. Cristiano Cambria, con istruzioni di voto, presso la sede legale della Società o con una delle seguenti modalità alternative: via fax al n. +39 0541 745059 o in allegato ad un messaggio di posta elettronica all’indirizzo ccambria@marr.it.

 

Data di pubblicazione: Giovedì, 16 Aprile, 2020 - ore 14,30