ITA
  1. ENG

Investor relations

Il Consiglio di Amministrazione approva il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2019

 

Ricavi totali dei primi nove mesi a 1.302,1 milioni di Euro rispetto ai 1.289,8 del 2018.

EBITDA ed EBIT (dopo l’applicazione dell’IFRS 16) rispettivamente a 103,6 e 81,3 milioni di Euro. Risultato netto pari a 55,1 milioni di Euro.


***

Acquistato il 34% delle azioni di Jolanda de Colò S.p.A., società attiva nel segmento “premium” della distribuzione al Foodservice con oltre 21 milioni di Euro di vendite e circa 5.000 clienti serviti con più di 2.000 referenze di prodotti dell’eccellenza culinaria.


 

Rimini, 14 novembre 2019 – Il Consiglio di Amministrazione di MARR S.p.A. (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, ha approvato in data odierna il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2019.

 

Principali risultati consolidati dei primi nove mesi del 2019

I ricavi totali dei primi nove mesi sono stati pari a 1.302,1 milioni di Euro, rispetto ai 1.289,8 milioni di Euro del 2018.

EBITDA ed EBIT dopo l’applicazione del principio contabile dell’IFRS 16 si sono attestati rispettivamente a 103,6 e 81,3 milioni di Euro. Gli effetti dell’IFRS 16 nei primi nove mesi 2019 sono stati pari a +6,8 milioni di Euro sull’EBITDA e +0,6 milioni sull’EBIT. Nel pari periodo 2018 EBITDA ed EBIT, che non scontavano gli effetti dell’IFRS 16, erano stati pari a 97,6 e 81,8 milioni di Euro.

Il risultato netto di periodo ha raggiunto i 55,1 milioni di Euro con un effetto dell’IFRS 16 pari a -0,5 milioni di Euro.  Il risultato netto dei primi nove mesi 2018 era stato di 56,3 milioni di Euro.

 
 
 

Data di pubblicazione: Giovedì, 14 Novembre, 2019 - ore 15,00