ITA
  1. ENG

Investor relations

MARR: Il Consiglio di Amministrazione approva il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2012.

 

In un contesto di mercato debole nel 1° trimestre 2012 MARR conferma la crescita dei ricavi e della redditività:

 
  • Ricavi totali consolidati a 255,1 milioni di Euro (+ 2,3%);
  • EBITDA consolidato a 11,6 milioni di Euro (+ 2,9%);
  • EBIT consolidato a 9,0 milioni di Euro (+ 3,8%);
  • Risultato netto a 4,7 milioni di Euro (+ 2,1%).
 

Rimini, 11 maggio 2012 – Il Consiglio di Amministrazione di MARR S.p.A. (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, ha approvato in data odierna il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2012.

 

Principali risultati consolidati del 1° trimestre 2012

 

I ricavi totali consolidati del periodo sono stati pari a 255,1 milioni di Euro, con una crescita del 2,3% rispetto ai 249,4 milioni di Euro del 2011.

In crescita la redditività operativa con l’EBITDA a 11,6 milioni di Euro (+2,9% rispetto agli 11,3 milioni di Euro del pari periodo 2011) e l’EBIT a 9,0 milioni di Euro (+3,8% rispetto agli 8,7 milioni di Euro del 2011).

Il risultato netto ha raggiunto i 4,7 milioni di Euro con una crescita del 2,1% rispetto ai 4,6 milioni di Euro del 1° trimestre 2011.

L’indebitamento finanziario netto a fine trimestre si è attestato a 172,5 milioni di Euro rispetto ai 169,5 milioni del 31 marzo 2011.

Il patrimonio netto consolidato al 31 marzo 2012 è pari a 228,6 milioni di Euro (211,7 milioni di Euro al 31 marzo 2011).

 

Data di pubblicazione: Venerdì, 11 Maggio, 2012