Lingue

Qualità

IL SISTEMA QUALITA’ MARR
Il Sistema Qualità MARR è stato sviluppato in modo da essere funzionale all’attuazione dei nostri obiettivi, tra i quali sono annoverati come prioritari, la qualità, la sicurezza e la capacità di fornire prodotti e servizi conformi ai requisiti dei Clienti.
La certificazione in base alla norma ISO 9001 del Sistema Qualità è effettuata da un ente esterno accreditato e riconosciuto a livello internazionale, per il seguente scopo:  “Commercializzazione, lavorazione, immagazzinamento, confezionamento e distribuzione di prodotti alimentari, prodotti complementari monouso, prodotti per l’igiene della persona e degli ambienti ed altri prodotti destinati alla ristorazione commerciale e collettiva. Progettazione ed erogazione di servizi di fornitura ed assistenza tecnica post vendita nel settore della ristorazione. Sviluppo di prodotti a marchio di proprietà”.
Per assicurare inoltre che tutte le fasi del processo distributivo e produttivo avvengano nel pieno rispetto degli standard di controllo comunitari e nazionali applicabili, MARR ha conseguito standard di certificazione di filiera, di prodotto e di autocontrollo igienico-sanitario, in conformità alle seguenti norme:

- UNI 10854:1999 - Linee guida per la progettazione e realizzazione di un sistema di autocontrollo basato sul metodo HACCP
- ISO 22000:2005 - Sistema di gestione per la sicurezza alimentare
- ISO 22005:2008 - Sistema di rintracciabilità nelle aziende agroalimentari
- Sistema di etichettatura facoltativa delle carni bovine secondo il Reg CE 1760/2000 (Disciplinare MARR ai sensi del Reg CE 1760/2000 e DM 30 agosto 2000 approvato dal MIPAAF - IT 124 ET)
 

QUALITA’, SICUREZZA E RINTRACCIABILITA’
Per garantire il rispetto dei requisiti di qualità e di sicurezza, sono messe in atto, in tutti i nostri siti produttivi, specifiche misure per il controllo di processo e di prodotto.

Continua a leggere

Il controllo di processo viene attuato, attraverso l’applicazione di procedure per la sicurezza degli alimenti (che comprendono il controllo all’arrivo dai nostri fornitori, molteplici verifiche sulle fasi di immagazzinamento e lavorazione, fino al trasporto e consegna ai nostri Clienti), anche attraverso l’utilizzo di un sistema informatizzato di controllo della catena del freddo.
Il controllo di prodotto prevede invece una serie di campionamenti effettuati in diverse fasi del ciclo distributivo o di lavorazione attuati al fine di verificare la conformità degli alimenti in termini di etichettatura, caratteristiche microbiologiche e merceologiche, assenza di residui o di sostanze vietate. Sui prodotti distribuiti da MARR vengono effettuate infatti diverse migliaia di prove analitiche secondo piani di campionamento predefiniti.
Le determinazioni sono effettuate nel laboratorio di analisi di MARR e in laboratori di analisi esterni accreditati. Il Laboratorio MARR è opportunamente attrezzato per svolgere analisi di routine su matrici alimentati con metodiche messe a punto secondo quanto previsto dalle attuali procedure nazionali ed internazionali e impiega personale tecnico laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari e Scienze Biologiche.

Per garantire la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura, MARR ha inoltre messo in atto procedure e avanzati sistemi di identificazione volti a garantire la rintracciabilità dalla fase di ricevimento presso i propri depositi alla fase di consegna al Cliente. La gestione del sistema di rintracciabilità MARR  consente di certificare la storia documentata di un prodotto o classi di prodotti e le specifiche responsabilità attraverso l'identificazione e la registrazione dei flussi fisici che legano il Fornitore, MARR e il Cliente, consentendo così il ritiro completo di prodotti dal mercato nel caso di stati di allerta o di non conformità rilevate nell’ambito dell’autocontrollo.